Condividi
Home » Natura e storia » La Flora » » »

La Vegia dul Balm. La fuga d'amore della bella Angela

Escursione guidata

Domenica 27 Maggio 2012

Escursione impegnativa (con tratti esposti che verranno affrontati con l'aiuto di una Guida Alpinae di una Guida Ufficiale del Parco) sulle tracce di Angela Borghini, la "leggendaria" Vegia dul balm, di cui hanno parlato molti scrittori e giornalisti. Scrive a tale proposito Paolo Crosa Lenz nel racconto "La fuga d'amore della bella Angela":

«Sono andato in Fajera. E' un luogo tanto selvaggio che credo abbia pochi eguali nelle valli dell'Ossola. Pochi sanno che esiste o ci sono andati. Eppure c'è.
A due passi (ma sono ore di cammino impegnativo) da ferrovie e autostrada.
Fajera è un ampio fornale, ripidissimo e cosparso da sassaie che emergono da un bosco stentato, nel vallone di Nibbio in Bassa Ossola.
Anche gli escursionisti (sono pochi, ma qualcuno c'è) che risalgono il faticoso vallone per raggiungere le Bocchetta di Valfredda, non si accorgono dei balmi di Fajera perché sono defilati, distanti solo un centinaio di metri dal corso asciutto del torrente eppure invisibili.
Qualcuno ha letto di Fajera. La scarna letteratura sui Corni di Nibbio parla di quel luogo impossibile. Lì, fra i sassi, i frassini e pochi castagni smilzi, è stata vissuta una storia d'amore lunga una vita. Una storia d'amore che è diventata leggenda: la leggenda della "Vegia dul Balm"».

Ad Angela Borghini ha dedicato un racconto anche lo scrittore Benito Mazzi, Gli amanti di Fajera, in Pascoli sotto il cielo, Macchione, Varese 2008.

  • Itinerario: si partirà da Cuzzago e si raggiungerà il Balm de la Vegia lungo sentieri ormai scomparsi
  • Ritrovo: Cuzzago (Premosello Chiovenda), piazza della chiesa, alle ore 8.00. Il rientro a Cuzzago è previsto per le ore 17.30 circa.
  • Difficoltà: EE/EEA, escursione adatta solamente ad escursionisti ben allenati e in grado di affrontare autonomamente passaggi impegnativi e a rischio di scivolamento, in assenza di sentiero
  • Dislivello: circa 1200 metri
  • Guide: Filippo Pirazzi (Guida ufficiale del Parco) e Francesco Vaudo (Guida alpina)
  • Costo: 12 Euro a persona
  • Prenotazione obbligatoria con almeno 3 giorni di anticipo.

Tag: escursioni, storia, libri
Luogo: Cuzzago, Balma della Vegia   Comune: Premosello Chiovenda (VB)  
Info Email: info@parcovalgrande.it Info line: 032487540
Angela Borghini, la Vegia dul balm
Angela Borghini, la Vegia dul balm
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Val Grande
Villa Biraghi, Piazza Pretorio, 6 - 28805 Vogogna (VB)
Tel. 0324/87540 - Fax 0324/878573
E-mail: info@parcovalgrande.it - Posta certificata: parcovalgrande@legalmail.it
P.Iva 01683850034
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFederparchi