Home » Il Parco propone » Eventi e appuntamenti

Campo Wilderness a Impatto Zero

Da Giovedì 26 al Domenica 29 Luglio 2018

Soggiorno naturalistico, escursionistico ed eco-sostenibile nell'alpeggio nel Parco nazionale della Val Grande, per conoscere l'area protetta attraverso escursioni e attività di studio sulla biodiversità, sperimentando uno stile di vita sostenibile.

Il campo è organizzato in collaborazione con Società di Scienze Naturali del Verbano Cusio Ossola e vedrà la presenza di una guida escursionistica ambientale e di un esperto naturalista.

Durante il soggiorno verranno svolte:

  • Escursioni giornaliere attorno all'area in cui si effettuerà il campo (vedi pagg. 3 e 4 per maggiori dettagli)
  • Attività di monitoraggio attraverso metodi standardizzati (transetti, censimenti da punto fisso, foto-trappolaggio, costruzione di un erbario floristico) sulla flora e la fauna del Parco: avifauna, farfalle diurne, cavallette, ungulati, rettili e altri vertebrati. I dati raccolti permetteranno di aggiornare la lista di specie presente nel parco.
  • Buone pratiche quotidiane di sostenibilità ambientale

Pian Vadà a Impatto Zero 26 – 29 luglio

Luogo di pernottamento: Rifugio Pian Vadà, presso l'Alpe omonimo nell'area sud del Parco nazionale della Val Grande; il rifugio si raggiunge in quattro ore di cammino circa partendo da Scareno, suggestiva località della valle Intrasca.

La struttura a disposizione dei campisti è un Rifugio non gestito dell'Ente Parco e dispone di una camerata letti a castello  un grande soggiorno/cucina con camino. Sono presenti i servizi igienici esterni.

È richiesto un buono spirito di adattamento e di collaborazione.

Durante il campo verrà proposta una dieta vegetariana a base di cibi biologici o a Km Zero.

Le fonti energetiche che si utilizzeranno durante il soggiorno saranno esclusivamente fonti energetiche rinnovabili; il bivacco è infatti dotato unicamente di riscaldamento a legna mentre un pannello solare garantisce un minimo apporto energetico.

Nei giorni del Campo Wilderness di Pian Vadà si effettueranno escursioni giornaliere nelle aree limitrofe dove verranno effettuate le attività di monitoraggio della biodiversità tra cui censimenti di ungulati, farfalle e cavallette, rapaci; si raggiungeranno per esempio il Monte Zeda, l'Alpe Fornà e si andranno a visitare le fortificazioni militari che compongono la Linea Cadorna.

È richiesto un buono spirito di adattamento e di collaborazione.

Durante i campi verrà proposta una dieta vegetariana a base di cibi biologici e a Km zero.

Le fonti energetiche che si utilizzeranno durante il soggiorno saranno principalmente fonti energetiche rinnovabili; i bivacchi sono infatti dotati di riscaldamento a legna e sulla stessa stufa si cucinerà.

Prenotazione entro 20 giorni dall' inizio del campo attraverso la compilazione della scheda di prenotazione

Costi e modalità di prenotazione e pagamento

Costo: € 270,00 comprensivi di vitto (il pranzo al sacco del primo giorno è personale), utilizzo della baita, guida ambientale e esperto Società Scienze naturali VCO, attrezzature per le attività naturalistiche.

  • • Caparra € 100,00 – da versare alla conferma della partecipazione al Campo
  • • Saldo € 170,00 – da versare all'inizio del Campo

Modalità di pagamento: Bonifico bancario intestato a Valgrande Società Cooperativa

PDF Scarica qui il catalogo

PDF Scarica la scheda di prenotazione

Luogo: Alpe Vadà   Comune: Aurano (VB)  
Organizzatore Cooperativa Valgrande
Info Email: info@coopvalgrande.it Info line: 0323468506

Tag: trekking, flora, fauna, campi volontariato
 
 
Soggiorni
Dove dormire a:
Aurano
 
Dove mangiare a:
Aurano
 
 
share-stampashare-mailshare-facebookQR Code