Condividi
Home » Il Parco propone » Tutti gli eventi

SETTIMANA del PIANETA TERRA – X EDIZIONE

IL MARMO DI CANDOGLIA-ORNAVASSO E IL MUSEO PIÙ LUNGO DEL MONDO

Giovedì 6 Ottobre 2022 dalle 10:00 alle 18:30

Giovedì 6 ottobre 2022 l'Ente Parco Nazionale della Val Grande in partenariato con il Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi, la Società Le Rogge e in collaborazione con la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, e l'Ecomuseo del Granito di Mergozzo organizza, nell'ambito del progetto MuLM, una giornata alla scoperta della pietra più celebre di Milano: il Marmo rosa di Candoglia e Ornavasso, i cui calcari originari si formarono nel siluriano, periodo in cui le prime piante terrestri cominciavano a colonizzare il pianeta. La notorietà di questo marmo si deve principalmente al suo utilizzo nella costruzione del Duomo di Milano ma anche di altri celebri monumenti come l'Arco della Pace, sempre a Milano, e la Certosa di Pavia, tuttavia le prime notizie sul suo sfruttamento risalgono già all'epoca romana.

L'evento è compreso nella X edizione del festival scientifico nazionale Settimana del Pianeta Terra e sarà l'occasione per presentare il nascente Museo del Marmo Rosa e del Granito ad Albo di Mergozzo, compreso nel Progetto "MULM - Il Museo più lungo del Mondo".

L'appuntamento è fissato alle 10.00 davanti ai laboratori della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano a Candoglia di Mergozzo. Dopo una breve introduzione alla giornata ci si dividerà in due gruppi accompagnati da una guida per visitare separatamente Cava Madre, laboratorio e segheria, spostandosi tramite navette.

Al laboratorio degli ornatisti si assisterà all'affascinante opera degli artigiani lapidei che, con passione e destrezza, riproducono fedelmente gli antichi elementi variamente ornati della cattedrale meneghina, degradati dal tempo e dall'inquinamento. Sarà l'occasione per osservare a breve distanza i marmi originari, ormai erosi e fragili, accanto alle loro copie appena realizzate che andranno a sostituirli.

Alla segheria, posta tra laboratorio e Cava, si potranno osservare da vicino i blocchi di marmo appena estratti che qui vengono riquadrati e privati di ogni imperfezione.

All'imbocco della Cava Madre si avrà la possibilità di ammirare l'imponente cavità scavata nel marmo e scoprire le tecniche di estrazione grazie all'aiuto degli artigiani che ogni giorno ci lavorano. Da qua, 400 m più in alto del laboratorio, si potrà godere di una splendida veduta su Ornavasso dove la vena di marmo riemerge dall'altra parte della Valle Ossola, proprio di fronte a Candoglia e dove ci si sposterà nel pomeriggio.

Alle 12.00 la navetta trasferirà i partecipanti a Ornavasso dove, tra le 12.30 e le 14.00 si pranzerà con catering nel pianoro di fronte all'ingresso inferiore della cava, godendo di un ampio panorama sulla bassa Ossola fino ai laghi di Mergozzo e Maggiore.

Dopo pranzo, attorno alle 14.00, la giornata proseguirà con una delle esperienze più suggestive in programma: la visita interna alla cava di Ornavasso. Si accederà dalla "Cava Grande" attraverso un tunnel lungo 250 metri e successivamente, attraverso un percorso speleologico, si giungerà al livello superiore, quello dell'Antica Cava dove si apre una stanza scavata nel marmo di 50 mq. Ci si muoverà a piedi attraversando tunnel artificiali e naturali, circondati dal marmo rosa scavato in forme astratte e suggestive dall'attività umana ma anche da quella dell'acqua che col suo stillicidio ci accompagnerà per tutto il cammino.

Terminata l'esperienza, alle 16.30 circa, la navetta trasferirà i partecipanti al parcheggio di Candoglia dove chi lo vorrà, con proprio mezzo, si sposterà a Mergozzo presso la sede dell'Ecomuseo del Granito nell'Antica Latteria Sociale. Qui si chiuderà la giornata con la presentazione dei progetto MuMAG, il nascente Museo del Marmo Rosa e del Granito, e della nuova struttura di visita della Cava di Ornavasso, cellule del Museo più Lungo del Mondo (MuLM) che sta nascendo tra l'Italia e la Svizzera e sarà dedicato al turismo lento.

A seguire un aperitivo a base di prodotti tipici.


 Programma

Ore 10.00 ritrovo a Candogliadi Mergozzo in Via Cominazzini 38 accanto al monumento in marmo rosa (parcheggio dall'altra parte della strada). Segue visita in gruppi a laboratorio, segheria e imbocco della Cava Madre. Spostamenti con navetta.

Ore 12.00 partenza per Ornavasso, sempre in navetta.

Ore 12.30 - 14.00 pranzo con catering nel piazzale antistante l'ingresso della "Cava Grande".

Ore 14.00 visita interna della "Cava Grande" e della comunicante "Antica Cava".

Ore 16.30 trasferimento con navetta al parcheggio di Candoglia e spostamento con propria auto a Mergozzo presso la sede dell'Ecomuseo del Granito nell'Antica Latteria Sociale.

Ore 17.00 presentazione progetti MuMAG e Cava Ornavasso. Seguirà aperitivo con prodotti locali.

Abbigliamento e attrezzatura:

scarpe e abbigliamento da trekking

zaino e giacca impermeabile (all'interno della Cava di Ornavasso la temperatura varia tra gli 8° e i 12° C)

borraccia

cappello e occhiali da sole

bastoncini da trekking

Partecipazione:

La partecipazione all'evento è gratuita. Per l'adesione alle visite a Candoglia e Ornavasso è obbligatorio prenotare, con almeno 4 giorni di anticipo, esclusivamente da questa pagina e compilare l'apposito modulo cliccando "iscriviti".

La partecipazione al convegno finale è libera (capienza massima sala 50 persone).

Numero massimo alle escursioni 40 partecipanti - non sono ammessi minori di 15 anni


Tag: visite guidate, geologia, passeggiate, escursione
Luogo: Cave di Candoglia e Ornavasso - Antica latteria di Mergozzo  
Organizzatore: Ente Parco Nazionale Val Grande
Info Email: promozione@parcovalgrande.it
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 - Ente Parco Nazionale Val Grande
Villa Biraghi, Piazza Pretorio, 6 - 28805 Vogogna (VB)
Tel. 0324/87540 - Fax 0324/878573
E-mail: info@parcovalgrande.it - Posta certificata: parcovalgrande@legalmail.it
P.Iva 01683850034
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFederparchi