Condividi
Home » Natura e storia » La Flora » » »

Mostra 'Intrecci. Passato e presente della cesteria nelle Terre di Mezzo'

In occasione della 'Mostra della Camelia di Primavera

Dal 30 al 31 Marzo 2019

In occasione della mostra di Verbania si potrà visitare l'esposizione di fiori recisi e composizioni floreali allestita a Villa Giulia, partecipare ai tour guidati nei parchi botanici e giardini storici , acquistare le piante direttamente dai floricoltori e persino sorseggiare una tazza di tè lasciandosi incantare delle storie affascinanti collegate ai germogli della Camellia sinensis (ovvero le foglie di questa celebre bevanda).

Quest'anno i floricoltori hanno voluto rendere omaggio ad una tradizione produttiva del territorio collegata al mondo vegetale: la cesteria che utilizza essenze legnose come il castagno, il nocciolo e salice per realizzare ceste, panieri e altri manufatti.  

Il Parco Nazionale Val Grande con l'Associazione La Lencistra - saranno i promotori di una serie di iniziative collegate al progetto culturale Comuniterrae: dal III simposio nazionale dei cestai alla mostra "Intrecci. Passato e presente della cesteria nelle Terre di Mezzo". Un'occasione per ammirare varie tipologie di cesti abbinati a immagini e testimonianze orali tratte dal passato, oltre a fotografie di Susy Mezzanotte che ritraggono cesti in situazioni gioiose e insolite del presente. A Villa Giulia interverranno anche una quindicina di cestai che faranno dimostrazioni . Durante l'evento sono previsti laboratori per bambini di produzione di piccoli oggetti decorativi intrecciati.

La produzione artigianale di cesti nel Verbano-Cusio-Ossola affonda le sue radici in tempi lontani: già negli Ordini della Pieve di Intra cinque-seicenteschi, relativi a varie località, si citano "quelli che tagliono cerchij et maniggie" o coloro che dal legno di castagno ricavano "vintene" ovvero "stecche e strisce flessibili in legno per intrecciare gerle" o lavorano il salice e il nocciolo per ottenere le "lengistre".

Così come in passato, nelle fredde sere d'inverno, giovani e vecchi si ritrovavano la sera ad intrecciare, oggi i nuovi cestai mantengono in vita i saperi delle generazioni precedenti, dalle quali hanno imparato le tecniche e le tipologie, oltre ai segreti legati alla raccolta e alla lavorazione delle essenze legnose. Il loro lavoro cerca di ricucire lo strappo avvenuto decenni fa tra passato e presente, tra tradizione e modernità. I saperi immateriali vengono ascoltati e compresi dai giovani artigiani e valorizzati attraverso la costruzione fedele e attenta di manufatti ricchi di significato, specchio della cultura tradizionale del territorio.

Ogni cesto richiama una storia, e le lencistre intrecciano con sé l'identità e la cultura di un territorio: quello delle terre di mezzo. Decine di paesi di mezza quota, abitati da comunità che, pur lottando contro le difficoltà della vita in montagna, basano sulla consapevolezza del proprio passato la costruzione di un nuovo futuro.

Lasciatevi guidare dagli intrecci di passato e presente, di immagini e storie, di materia e immateriale. Perché spesso anche un semplice oggetto ha tanto da raccontare...

La Mostra "Intrecci. Passato e presente della cesteria nelle terre di mezzo" unisce i cesti de La Lencistra a immagini storiche e testimonianze raccolte nelle terre di mezzo nell'ambito del progetto Comuniterrae, ai bellissimi ritratti fotografici di Susy Mezzanotte photographer.
La mostra è realizzata da Parco Nazionale Val Grande e Ars.Uni.VCO con La Lencistra all'interno di Comuniterrae, con il contributo di Fondazione Comunitaria Vco.
La mostra è esposta in Villa Giulia a Verbania Pallanza il 30 e 31 marzo 2019 in occasione della 53° Mostra della Camelia Primaverile e del 3° Simposio delle cestaie e dei cestai italiani.  

Orario: 30 - 31 marzo  dalle 10.30 alle 18.30 (inaugurazione ore 10).


Le visite guidate alle collezioni di camelie nei giardini,  i tour in motoscafo e le escursioni in bicicletta sono a numero chiuso con prenotazione OBBLIGATORIA
al
Comune di Verbania Ufficio Turismo

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. 0323 503249    turismo@comune.verbania.it
   
INGRESSO LIBERO


Tag: incontri a tema, Mostra
Luogo: Villa Giulia, Verbania Pallanza  
Organizzatore: Comune di Verbania
Info Email: turismo@comune.verbania.it Info line: 0323 503249
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Val Grande
Villa Biraghi, Piazza Pretorio, 6 - 28805 Vogogna (VB)
Tel. 0324/87540 - Fax 0324/878573
E-mail: info@parcovalgrande.it - Posta certificata: parcovalgrande@legalmail.it
P.Iva 01683850034
Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del MareFederparchi