Home » Il Parco propone » News e comunicati

Il marmo del Duomo di Milano: due iniziative dell'Ecomuseo del granito

Prossima e ultima visita alla Cava Madre: 22 settembre

(Vogogna, 04 Settembre 2017) - Anche quest'anno le visite alla Cava Madre, dopo l'appuntamento dello scorso 1 settembre, sono in dirittura d'arrivo. La prossima e ultima visita è in programma il 22 settembre (AGGIORNAMENTO: POSTI ESAURITI) in occasione di un doppio compleanno, il 10° dell'Ecomuseo del Granito e il 13° del Civico Museo Archeologico di Mergozzo, che il Comune di Mergoozzo e il Gruppo Archeologico di Mergozzo, con il patrocinio del Parco Nazionale Val Grande e del Sesia Val Grande geopark, festeggiano con un doppio appuntamento culturale dedicato al marmo rosa di Candoglia e al suo storico impiego per il Duomo di Milano.

Giovedì 21 settembre

  • Ore 21 presso il Civico Museo Archeologico l'ing. Annalisa Bertotti, che per la tesi di laurea ha studiato gli aspetti di sfruttamento e gestione delle Cave di Candoglia, interverrà con una conferenza con proiezione sul tema La Cava Madre. Una millenaria storia estrattiva. A seguire sarà offerto un brindisi di compleanno per un momento di condivisione tra operatori, volontari e visitatori del doppio significativo traguardo.

Venerdì 22 settembre

  • POSTI ESAURITI. Ore 9 con ritrovo a Candoglia si terrà una escursione guidata speciale alla Cava del Duomo di Milano in collaborazione con il Parco Nazionale Val Grande (prenotazione obbligatoria: 0324 87540, info@parcovalgrande.it). L'escursione, condotta da un geologo e guida ambientale escursionistica, ha inizio a Candoglia, nel comune di Mergozzo. Dopo un breve itinerario a piedi, si giungerà alla segheria della Veneranda Fabbrica, luogo ancor oggi riservato alla riquadratura dei grossi blocchi provenienti dalla Cava Madre. Si proseguirà, sempre a piedi, fino all'imbocco della Cava Madre (che sarà visitata solo esternamente), punto panoramico sulla bassa Ossola, dove verrà consumato il pranzo al sacco. Tornati al punto di partenza, seguirà la visita al laboratorio di restauro in cui abili artigiani riproducono fedelmente le parti del Duomo danneggiate dal tempo e dall'inquinamento. A conclusione della giornata, verso le ore 15, si visiterà il Museo civico archeologico di Mergozzo (sala dedicata al lavoro degli scalpellini e visione di un filmato storico sulle Cave di Candoglia). POSTI ESAURITI.
  • Ore 21 presso la Chiesa parrocchiale di Mergozzo verrà proposto il monologo teatrale di Carlo Pastori AUF. Costruire cattedrali (Uno spettacolo Duomo), liberamente ispirato al libro "Costruire Cattedrali. il Popolo del Duomo di Milano" di Martina Saltamacchia. Lo spettacolo nasce per raccontare la bellezza e la tenerezza delle storie di coloro che hanno preso parte all'immensa opera della costruzione della cattedrale di Milano, da Marta, la prostituta redenta che portava offerte al Duomo ogni mattina, a Marco Carelli, il ricco fattosi povero per aver donato tutti i suoi beni alla Fabbrica del Duomo, a Caterina, la povera vecchietta che puliva pietre al cantiere, che donò al Duomo la logora pelliccetta che possedeva come unico riparo dal freddo, ad Alessio, il capitano di origine albanese che volle ornare a sue spese uno degli altari, e di decine e decine di storie della povera gente che ha contribuito nei secoli all'edificazione della cattedrale.

Gli eventi, organizzati in collaborazione con il Comune, la Pro Loco di Mergozzo e il Gruppo Archeologico Mergozzo, sono inseriti nella rassegna di rete "La pietra racconta" sviluppata con il Museo Granum e il Comune di Baveno, che ha ottenuto il contributo della Fondazione Comunitaria del VCO.

Per informazioni: Ecomuseo del Granito di Montorfano, tel. 0323 840809 fax 0323 670731; www.ecomuseogranitomontorfano.it

foto della notizia
 
share-stampashare-mailshare-facebookQR Code